GAMIFICATION

Cosa è la Gamification?

Immaginate di ricevere dei punti se arrivate in orario in ufficio. O se vi siete lavati i denti dopo la pausa pranzo. O se prendete la bicicletta invece dell’auto. Tutto come se la vita fosse un gioco. 
Benvenuti nell’era della Gamification, ovvero l’applicazione delle dinamiche dei videogame al di fuori dei videogame stessi.

  • Badge
  • Livelli
  • Leaderboard
  • Barre di progressione
  • Sfide

Sono tutti elementi propri dei videogame che vengono applicati al marketing e alla creatività, per motivare le persone a compiere azioni: in questo modo le marche diventano non più solo latori di un messaggio, ma veri e propri compagni di gioco.

Brand engagement con la Gamification

La Gamification è quindi una forma di marketing che produce il pieno coinvolgimento delle persone: ha come obiettivo proprio di fare engagement. Questo, perché un utente divertito è anche fidelizzato e quindi più facilmente tornerà a visitarci, o sceglierà un nostro prodotto, e contribuirà più attivamente alla costruzione della marca. In primo luogo passandoci del tempo insieme e poi parlandone agli altri. Con tutto l’entusiasmo di un giocatore appassionato.

Come fare Gamification

Qui davvero si può parlare di regole del gioco
. In IAKI abbiamo tutto quello che serve per innescare efficaci dinamiche di Gamification.
Prima di tutto siamo appassionati giocatori: chi non sa come giocare, non sa come far giocare gli altri. Occorre una conoscenza precisa delle principali dinamiche ludiche che caratterizzano soprattutto i videogiochi.
Poi, siamo appassionati osservatori dei comportamenti umani. Per riuscire a proporre dinamiche ludiche che incontrino i favori del pubblico e possano realmente coinvolgere.
Infine, parliamo fluentemente la lingua della rete, e soprattutto dei social network come Facebook, in cui la Gamification può esprimere il suo potenziale di strumento di marketing virale e di efficace brand engagement.

Altri strumenti di brand engagement:

 

Guardate alcuni progetti IAKI di Gamification

Tutte le nostre case history sono iniziate con una mail. Scrivetecela.