Case History

Branded content per Electronic Arts

Case History

Branded content per Electronic Arts

Settore
entertainment
In Sintesi
IAKI ha ideato e prodotto per Electronic Arts “VOLTA FOOTBALL Stories”, la webseries dedicata al lancio di VOLTA FOOTBALL, nuova modalità di gioco di EA SPORTS FIFA 20.

BRANDED CONTENT: IL CALCIO DI STRADA TORNA PROTAGONISTA

Electronic Arts, leader mondiale nel settore dell’intrattenimento digitale interattivo, in occasione del lancio del suo nuovo titolo FIFA 20 decide di stupire i suoi oltre 300 milioni di giocatori registrati nel mondo con VOLTA FOOTBALL.

Molto più di una nuova modalità di gioco: con VOLTA il calcio di strada diventa protagonista. Proprio il calcio delle origini giocato nei campetti di quartiere e nelle strade, dove ciò che conta è solo la passione.

“VOLTA FOOTBALL STORIES”, LA WEBSERIES DEL CALCIO TOTALE

Quando c’è la passione, lo stadio è ovunque”. Per creare awareness sulla nuova modalità di gioco VOLTA FOOTBALL e la sua idea di calcio totale, supportando insieme le vendite di FIFA 20, IAKI ha studiato la modalità di gioco e il suo messaggio nel contesto italiano.

Un Paese che vive delle emozioni del calcio non solo in TV, ma anche nei campetti, sin da ragazzini. Un insieme di storie e ricordi, legati a quei campetti, che uniscono la nazione senza distinzioni.

Così nasce l’idea di un racconto: uno storytelling sui luoghi dove nasce questa passione, quei campetti di calcio rimasti nei cuori di tutti sin dall’infanzia.

Il calcio dei campi di quartiere diventa il mezzo per annullare le distanze tra gamer e non gamer, star del calcio e appassionati che giocano sotto casa, uomini e donne: tutti accumunati dalla passione per il pallone, tutti accumunati dal calcio totale di VOLTA.

E per realizzare ciò, il racconto ha come protagonisti 5 campioni del calcio italiano e i veri campetti dove è nata la loro passione.

Una passione, quella del calcio più puro, raccontata da IAKI con la webseries “VOLTA FOOTBALL Stories”.

STORYTELLING A COLPI DI PALLONE

C’è chi raggiungerà il tetto del mondo e chi giocherà tutta la vita nel campetto sotto casa con gli amici. Ma tu fregatene: al calcio non importa dove arriverai, conta solo dove sei partito” (Pierluigi Pardo).

Apri nuovi orizzonti” è il payoff di FIFA 20: un manifesto, la filosofia della webseries “VOLTA FOOTBALL Stories”, il format branded content ideato e realizzato per raggiungere gli obiettivi di Electronic Arts.

Uno storyteller d’eccezione come Pierluigi Pardo, noto conduttore e telecronista sportivo, conduce un vero e proprio viaggio nelle storie e nelle emozioni del calcio delle origini di Pierluigi Gollini (Atalanta), Ciro Immobile (Lazio), Stefano Sensi (Inter), Alessio Romagnoli (Milan) e Alia Guagni (Fiorentina Women's).

5 episodi, 5 calciatori, 5 storie che esplorano la Penisola, nei luoghi e nei campetti in cui hanno dato i primi calci a un pallone (Poggio Renatico, Torre Annunziata, Urbania, Nettuno e Firenze), dove il protagonista è il calcio vissuto con passione, un gioco puro e istintivo, a prescindere dal contesto dove si gioca.

BRANDED CONTENT CHE VA A SEGNO

“VOLTA FOOTBALL Stories” rappresenta un efficace esempio di branded content, che supporta la marca e i suoi obiettivi con il racconto di VOLTA, delle storie dei calciatori e delle modalità di gioco.

Con un mix di riprese reali e del gioco, “VOLTA FOOTBALL Stories” mostra le diverse modalità, fedeli alle radici del calcio di strada: 3vs3, 4vs4 con portiere, 4vs4 senza portiere, 5vs5, 5vs5 con le regole ufficiali FUTSAL. Un gameplay con le emozioni del vero calcio giocato.

LA SFIDA “VOLTA”

Ideata e realizzata da IAKI, la webseries delle “VOLTA FOOTBALL Stories” ha rappresentato una sfida sotto molteplici punti di vista. Un progetto in cui l’agenzia ha:

  • Ideato e creato 10 episodi hero
  • Realizzato decine di contenuti social native (Instagram Stories, microvideo, post)
  • Coinvolto una troupe di 10 persone tra creativi, registi, direttori della fotografia, costumisti, truccatori e operatori di droni
  • Ha gestito una quarantina di comparse tra giocatori di ambo i sessi
  • Ha anche curato le fasi di scouting location, ricerca comparse, selezione troupe, logistica e post-produzione