Venerdì 26 novembre torna il tanto atteso Black Friday, siete pronti?

Vi siete mai chiesti quanto i social media influiscono sulle nostre decisioni di acquisto?

“Gli utenti sono ispirati da ciò che vedono sulla nostra piattaforma e, infatti, l’85% afferma che TikTok ha un ruolo centrale nell’acquisto dei prodotti e il 71% dichiara di trarre ispirazione da TikTok per scoprire nuovi prodotti da acquistare durante le vacanze.“
Francesco Sommariva, Head of Growth, TikTok Italia

via MEME

 

Piattaforme come TikTok sono ormai diventate la nuova fonte di ispirazione per la scoperta di nuovi prodotti da acquistare in periodi dell’anno rilevanti, come il Black Friday o il Natale.

Per questo motivo il Black Friday social, se sfruttato come si deve, può trasformarsi in un’occasione unica per le aziende di incrementare le vendite e aumentare la brand awareness.

Le aziende quindi dovrebbero concentrare le loro campagne di social media marketing sul cosiddetto “Venerdì Nero”, in modo da prevedere le mosse della concorrenza e ottenere vantaggi competitivi soddisfacenti.

Per questo motivo è necessario elaborare una strategia differente per ogni canale in cui il brand è attivo. Vediamo nel dettaglio l’impatto dei diversi social sullo shopping online:

  • Twitter – Serve per mantenere il pubblico aggiornato sulle promozioni ma non è ancora abbastanza forte sulle vendite
  • Instagram e Facebook – Sono diventati ormai una potenza dell’e-commerce, in quanto permettono di conoscere nel dettaglio i prodotti e le caratteristiche tecniche senza dover consultare il sito del brand
  • TikTok – al giorno d’oggi ispira gli acquisti del Black Friday in tutte le categorie (in particolare 48% nel Fashion, 39% nel gaming, 35% nel Tech, 34% nel beauty)
  • YouTube – ha un’influenza decisiva soprattutto nel momento finale del funnel di acquisto

Soprattutto TikTok nell’ambito dello shopping online sta spopolando!

Infatti, secondo recenti studi, 4 utenti su 5 affermano che la piattaforma ha avuto un ruolo nelle loro decisioni di acquisto e che il 58% di loro ha parlato agli amici di prodotti o brand visti proprio su TikTok durante i precedenti Black Friday.

Black Friday social, perché l’e-Commerce e l’Influencer Marketing vengono definiti un “binomio vincente”?

Secondo Forbes, l’81% delle scelte di acquisto dei consumatori è influenzato dai post dei propri amici sui social media.

Per i brand che vendono online investire in campagne di influencer marketing può rappresentare la mossa vincente. Nello specifico, gli influencer per le aziende possono essere molto utili per 3 ragioni:

  1. Hanno ottenuto la fiducia dei loro follower nel corso del tempo e di conseguenza essi si affidano ai loro consigli
  2. Riescono a stabilire una leadership nel mercato di riferimento del brand e raggiungono nuovi potenziali clienti interessati ai prodotti
  3. Attraverso loro i brand hanno la possibilità di far conoscere i prodotti agli utenti senza tecniche push.

Come trovare gli influencer appropriati a cui affidare la comunicazione del tuo brand?

Semplice, rivolgendosi ad un’agenzia Gen Z!

Case History Correlate

Digital strategy per Nostromo

IAKI ha ideato la digital strategy di Nostromo, brand del Gruppo Calvo leader nelle conserve di mare, attraverso la creazione del nuovo sito e la gestione dei canali social. Un progetto per creare engagement e awareness su diverse generazioni di pubblico

Case History correlate