Quando un brand si affida a un’agenzia per creare una strategia social spera sempre che questa sia efficace.

Spesso però accade che, complici metriche non sempre trasparenti e una lettura frettolosa dei report, questa strategia non si riveli esattamente a prova di bomba, anche se i dati sembrano dire il contrario.

Per questo abbiamo voluto cercare di fare chiarezza stilando una check-list per una strategia social che funzioni veramente e che dia risultati.

Certo, gli obiettivi possono variare per ciascun brand, ma questa panoramica è stata pensata per raccontare i fondamentali, ciò che è bene tenere a mente quando si studia una strategia social (e per non cadere in facili tranelli).

Se vi abbiamo messo la pulce nell’orecchio continuate a leggere! 👇

Cosa tenere d’occhio in una strategia social

Eccoci con alcuni fondamentali che potete trovare nella nostra check-list e che ogni brand manager dovrebbe conoscere come le proprie tasche:

  • Vanity metrics: vi hanno mai spiegato che il numero di fan e follower di vostri profili NON sono poi così importanti? Beh, allora è il momento di chiedere spiegazioni, perché quei 100.000 utenti che seguono la vostra pagina non sono le persone che raggiungete con i vostri post!

strategia social_vanity metrics

  • Le reach non sono tutte uguali: c’è una bella differenza tra il dato di “Engagement rate” e quello di “Reach engagement rate”, lo sapevate? Ok, se non vi hanno mai detto quale tra i due è davvero importante per valutare l’efficacia della vostra strategia social, è il momento di alzare la mano e fare questa domanda (all’agenzia giusta 😎).

strategia social_engagement rate

  • Le visualizzazioni dei video: sì, ma non parliamo solo del numero canonico delle views di almeno 3 secondi di video: andate più a fondo e analizzate i dati di permanenza! Il vostro video può essere considerato di successo solo se viene visto fino alla fine, vi possiamo spiegare noi come raggiungere questo obiettivo.

strategia social_video

  • Influencer marketing: gli influencer con centinaia di migliaia di follower sono il sogno di tutti, ma quanto possono davvero giovare al vostro brand? E sapranno creare conversazioni interessanti sulla marca? Ci sono alcune domande essenziali da porsi prima e dopo una collaborazione, noi ve le anticipiamo!

strategia social_influencer

  • Qual è il vostro target? Sembra una domanda innocua, ma in realtà è più insidiosa di quanto si pensi… La vostra strategia social è ben segmentata sui pubblici a cui vi rivolgete? E le vostre campagne di sponsorizzazione? Fondamentale è anche la creazione di contenuti ad hoc, noi negli anni ne abbiamo realizzati moltissimi.

strategia social_target

Queste sono solo alcune anticipazioni di quello che trovate nella nostra check-list per una strategia social super efficace.

Scaricate il pdf QUI e mettete alla prova la vostra strategia: se qualcosa non vi torna o se vi accorgete che i vostri report non vi raccontano tutta la verità (e nient’altro che la verità), è il momento di scriverci o chiamarci!

Case History Correlate