Siamo a Novembre e la stagione natalizia è nell’aria – sono già comparsi i primi addobbi e nelle strade iniziano a comparire luci di Natale, ma anche i brand si stanno preparando per sfruttare al meglio il periodo di shopping più intenso dell’anno.

Proprio così, le “vacanze” sono alle porte ed è il momento di ideare le vostre campagne di Natale sui social ad hoc per ottimizzare la user experience.

In questo periodo, come sappiamo, si tende ad affollare i negozi alla ricerca dei regali perfetti. La concorrenza è tanta e bisogna capire come catturare l’attenzione del pubblico abbastanza a lungo da incoraggiare le vendite. Il miglior modo, soprattuto in questo periodo post pandemia, è utilizzare una social media strategy creativa e innovativa.

IAKI - natale sui social

Il lockdown ha avuto un impatto significativo sul comportamento delle persone. L’influenza dei social media è cresciuta, con il 25% degli utenti che dichiara di aver acquistato articoli online a seguito della visione di un post, o di commenti di altre persone. Gli acquirenti più giovani sono più propensi a fare un acquisto dopo aver visto un post sui social media, e circa il 47% dei giovani tra i 18 e i 34 anni dice di esserne influenzato.

Portare lo spirito natalizio sui Social Media

Uno dei punti più importanti è portare lo spirito del Natale sui tuoi canali. Gli utenti adorano il clima natalizio e più i brand si avvicinano a questo clima più saranno felici e coinvolti nell’acquistare un prodotto.

via GIPHY

Ecco alcune delle possibili strategie per invitare il cliente a fidelizzarsi e ad acquistare:

  • Preparare il proprio sito web per gli acquirenti durante il Natale può essere la migliore campagna di marketing per le vacanze: un design rinnovato della home page e i temi delle vacanze natalizie mostrano un livello più alto di coinvolgimento, che migliora l’esperienza dell’utente;
  • I giveaway e i concorsi di Natale sono metodi molto convenienti per aiutare a coinvolgere i tuoi follower, acquisirne di nuovi e creare l’hype per un evento imminente. Potete facilmente spaziare da un concorso di hashtag su Twitter, a un concorso di captions su Facebook, a delle challenge a tema su TikTok;
  • L’e-mail marketing è una strategia efficace se gestita accuratamente. Questo canale non è solo diretto, è anche personalizzato, il che rende il messaggio più efficace. Gestisci la tua lista di clienti e invia loro email personalizzate e studiate sui loro bisogni e desideri;
  • Influencer Marketing: collaborare con gli influencer è una delle strategie di marketing per le vacanze più usate, poiché si raggiungono nuovi pubblici, aumentando la consapevolezza del brand. Il 17% delle aziende spende più della metà del loro budget in influencer.

Natale sui social, come pianificare la tua campagna

Con il Natale alle porte, è il momento di iniziare a pianificare la tua campagna sui social media per la stagione delle feste.

  1. Capire il tuo pubblico: guardando i dati demografici e identificando ciò che il target vuole vedere è il miglio modo per iniziare a pianificare una campagna. Ovviamente bisogna essere consapevoli del tipo di contenuto che l’utente preferisce (es. immagini, video, reel e stories)
  2. Definire i tuoi obiettivi: qualunque sia l’obiettivo, è fondamentale definirlo all’inizio e pianificare i prossimi passi in funzione di esso. Lo scopo è quello di sapere a fine campagna se il risultato è stato ottenuto o no.
  3. Creare la tua campagna: si può iniziare con un concorso fotografico natalizio o con una campagna video. Le possibilità sono molte, si deve scegliere un’idea e portarla avanti. La cosa importante è rendere l’utente partecipe e farlo interagire con il brand.
  4. Promuovere la tua campagna: alcune delle cose a cui devi pensare durante questo passo sono le piattaforme su cui caricherai la tua campagna e quando. Creare un programma ben definito di contenuti è una parte essenziale dell’intero processo e vi aiuterà ad ottenere gli obiettivi stabiliti.

Il Natale arriva su TikTok in modo originale

La piattaforma del momento, TikTok, è il luogo in cui le aziende vengono scoperte e sono anche in grado di espandere rapidamente il proprio pubblico. Il 47% degli utenti di TikTok ha preso una decisione di acquisto i base a ciò che ha visto sul social e l’80% dei TikTokers della Gen Z ha influenzato i genitori nell’acquisto.

La piattaforma mette a disposizione un tool (TikTok For Business), dove puoi liberare il lato creativo del tuo brand. Un luogo completamente immersivo in cui c’è pubblico per ogni voce.

Indipendente dal tipo di prodotto o brand, TikTok è il luogo giusto per promuoversi.

Altra cosa importante è che la piattaforma ha lanciato la nuova funzionalità s-commerce (social commerce) all’interno dell’app, permettendo ai brand di vendere direttamente ai consumatori. Fino ad ora, i marchi hanno avuto difficoltà a quantificare i risultati delle vendite da TikTok, ma ora che le vendite arrivano direttamente dalla piattaforma, sempre più brand si lanciano sul social.

Quale miglior modo per cavalcare il periodo di Natale se non utilizzando le piattaforme social? Siamo pronti per vedere un vulcano di attività!

TikTok in particolare sarà invasa dalla promozione dei brand con le #Challenges virali, branded content, influencer marketing, posizionamenti adv tradizionali, hashtag sponsorizzati, sponsorizzazioni musicali e live stream.

Ma siamo sicuri di una cosa, non perderemo mai lo spirito natalizio e avremo un modo per entrare a far parte della cultura delle Next Gen.

Case History Correlate